Reggio Emilia, spari nel centro: 5 feriti, uno è grave

18 Ottobre 2020 | Cronaca

A Reggio Emilia in pieno centro, 5 giovani sono rimasti feriti in una sparatoria intorno alle 23:30 di ieri, uno è grave ed è stato portato d’urgenza all’ospedale Santa Maria Nuova. Ad aprire il fuoco, sarebbe stato un ragazzo dopo una discussione con altri giovani, per motivi da ricostruire. Il presunto responsabile, italiano residente in città, è stato arrestato ed è stata sequestrata anche l’arma, una pistola scacciacani modificata che risulta rubata. Per lui l’accusa è di tentato omicidio plurimo. Le indagini sono state condotte dalla Squadra mobile, oltre a Carabinieri, Polizia municipale e Guardia di finanza, che erano in zona a presidiare i luoghi della movida in ottemperanza al Dpcm del governo. Ora la zona è transennata.

 

FOCUS