Geoghegan Hart è il vincitore del Giro d’Italia 2020

25 Ottobre 2020 | Sport

Tao Geoghegan Hart ha vinto la 103/a edizione del Giro d’Italia di ciclismo, che si è concluso oggi a Milano. L’inglese si è aggiudicato una delle edizioni più incerte nella storia della corsa rosa, che per la prima volta aveva visto due corridori contenersi la vittoria avendo lo stesso tempo prima dell’ultima tappa. Geoghegan Hart ha superato nella cronometro finale l’australiano Jai Hindle, giunto sul traguardo con 39 secondi di ritardo sul rivale. Sul gradino più basso del podio della classifica generale l’olandese Wilco Kelderman. Male gli italiani, con Vincenzo Nibali classificatosi al settimo posto e Fausto Masnada al nono. A vincere la tappa conclusiva è stato ancora una volta l’italiano Filippo Ganna, vincitore di quattro corse (tre delle quali a cronometro) durante questa edizione del Giro.

Geoghegan Hart, 25 anni, è alla prima grande vittoria in carriera. L’anno scorso aveva preso parte al Giro ritirandosi dopo 13 tappe e fino ad ora il suo miglior piazzamento in una corsa di tre settimane era stato il ventesimo posto alla Vuelta di Spagna dello scorso anno.

 

È morto Paolo Rossi, l’eroe del Mundial ’82

È morto Paolo Rossi, l’eroe del Mundial ’82

Paolo Rossi, centravanti che viveva per il gol, è morto a soli 64 anni per un male incurabile. L’annuncio è stato dato dalla moglie, Federica Cappelletti, con una foto su Instagram accompagnata dalla scritta “Per sempre”. “Pablito” è l’eroe dell’Italia campione del...

Break dance: dalle strade del Bronx alle Olimpiadi 2024

Break dance: dalle strade del Bronx alle Olimpiadi 2024

La break dance entra ufficialmente a far parte delle discipline olimpiche ed è stata inserita nei Giochi di Parigi 2024. Il comitato esecutivo del Cio ha confermato anche skateboard, arrampicata sportiva e surf, che debutteranno ai Giochi di Tokyo, rinviati di un anno...

FOCUS

È morto Paolo Rossi, l’eroe del Mundial ’82

È morto Paolo Rossi, l’eroe del Mundial ’82

Paolo Rossi, centravanti che viveva per il gol, è morto a soli 64 anni per un male incurabile. L’annuncio è stato dato dalla moglie, Federica Cappelletti, con una foto su Instagram accompagnata dalla scritta “Per sempre”. “Pablito” è l’eroe dell’Italia campione del...

Break dance: dalle strade del Bronx alle Olimpiadi 2024

Break dance: dalle strade del Bronx alle Olimpiadi 2024

La break dance entra ufficialmente a far parte delle discipline olimpiche ed è stata inserita nei Giochi di Parigi 2024. Il comitato esecutivo del Cio ha confermato anche skateboard, arrampicata sportiva e surf, che debutteranno ai Giochi di Tokyo, rinviati di un anno...